Archivi categoria: 2016

Jason Bourne 5, recensione

Rating:

Metti un personaggio accattivante che ha perso la memoria e che deve ritrovare sé stesso finendo però per crearsi un nuovo io, con un nuovo nome. Una bella trovata, sicuramente. Poi però fai 5 film in cui alla fine il discorso si perde completamente tanto che alla fine dai un titolo totalmente anonimo e hai poco da dire. E siamo arrivati a Jason Bourne. Continua la lettura di Jason Bourne 5, recensione