Valutazione dei film

Come si valuta un film brutto e ignorante? Ovviamente in base a quanto sia divertente, nel bene e nel male.

La scheda di valutazione comprende quindi solo alcune voci sintetiche, che però rappresentano, in poche righe, una valutazione completa e puntuale.

Voto – Un voto numerico da 0 a 10 che indica quanto vale la pena vedere il film in questione. Più il voto è basso più il film è noioso, che vale a dire che pecca delle componenti essenziali per un film di intrattenimento: violenza, splatter, trovate ignoranti, effetti demenziali, storia allucinante… Il voto è corredato da una rappresentazione icastica del voto stesso.

Fattore Jimmy Bobo – Essendo Jimmy Bobo l’archetipo del film ignorante è importante trovare all’interno di ogni film la scintilla di Jimmy Bobo, la scena fatta solo per ignoranza, il momento in cui ogni cosa acquista un senso, o forse lo perde.

Il tatuaggio – Sempre da Jimmy Bobo arriva il tatuaggio, ovvero quell’elemento a cui si sembra voler dare grande importanza, ma che poi è assolutamente ininfluente nella trama. Pura inutilità.

La citazione – La frase del film che rimane maggiormente impressa e che quindi rappresenta, in sintesi, il meglio di esso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Perché un film brutto è un film che lascia il segno